• Ricoveri in camere a maggior comfort alberghiero

    Ricovero in camere a maggior comfort alberghiero in regime S.S.R.:

    Il paziente con prenotazione per ricovero ordinario in regime S.S.R. può richiedere a pagamento che la sua degenza avvenga in condizioni di maggior comfort alberghiero (subordinatamente alla disponibilità delle camere) con una doppia opzione:
    -in camera doppia ad uso singola;
    -in camera doppia ad uso singola più eventuale accompagnatore di età superiore ai 12 anni.

    Le camere sono dotate di:

    • letto a movimentazione elettrica;
    • bagno in camera;
    • frigo-bar;
    • aria condizionata con autonoma regolazione;
    • poltrona ergonomica;
    • cassaforte personale con codice personalizzabile (posta nell’armadio personale);
    • telefono cordless.

    Il soggiorno in tali camere beneficia altresì dei seguenti servizi aggiuntivi di maggior comfort:

    • kit di cortesia composto da saponetta, bagnoschiuma, cuffia e ciabattine;
    • orario libero per i parenti;
    • televisore con uso pay-tv;
    • collegamento internet wi-fi;
    • fornitura giornaliera di set spugna 3 pezzi;
    • giornale quotidiano a scelta;
    • colazione e pasti per eventuale accompagnatore a scelta.

    L’assistenza sanitaria erogata e il servizio alberghiero garantiti (pulizie, cambio biancheria e pasti) sono sovrapponibili al percorso S.S.R.
    Il ricovero in regime di “camera a pagamento” significa che il cliente paga il comfort alberghiero ma il ricovero è a carico del S.S.R.: pertanto la degenza è soggetta ai ritmi del reparto di destinazione sia per la lista di attesa dell’eventuale intervento sia per le visite dei medici.
    La sopravvenienza di urgenze, non prevedibili al momento della prenotazione, può comportare la non disponibilità delle camere a pagamento per il periodo richiesto.

    In caso di scelta di camera senza accompagnatore pernottante la spesa è di € 150,00 al giorno (Iva compresa) moltiplicato i giorni di degenza.
    In caso di scelta di camera con accompagnatore pernottante la spesa è di € 250,00 al giorno (Iva compresa) moltiplicato i giorni di degenza.

  • Servizio Carrozzine

    Sono a disposizione dei pazienti, presso l’ingresso di Via Giotto alcune carrozzine che possono essere utilizzate per i pazienti che ne necessitano.
    Il servizio è gratuito.

  • Servizio di trasporto assistito e/o medicalizzato dei pazienti

    La Casa di Cura ha autorizzato la S.E.A. ORISTANO ONLUS, specializzata in servizi di ambulanza, trasporto ed accompagnamento, ad offrire alla propria utenza il servizio a pagamento del trasporto assistito e/o medicalizzato da e verso la Casa di Cura per effettuare visite specialistiche, in occasione del ricovero o del rientro al proprio domicilio post dimissioni.
    Il servizio di navetta da e verso la Casa di Cura è disponibile ogni giorno anche da e verso e verso altri Ospedali o altre strutture sanitarie e socio sanitarie.
    La S.E.A. ORISTANO ONLUS garantisce trasporti non solo all’interno della città di Oristano ma anche su tratte interprovinciali ed interregionali.

    La S.E.A. è a disposizione per un preventivo al numero verde 800.911.736.

  • Punto di ristoro- distributori di bevande e snack

    In struttura sono presenti diversi punto ristoro dotati di distributori automatici a monete di bevande fresche e snack.

    Nella saletta adiacente all’entrata principale di Via Giotto (piano Terra) si trova un’apposita area dedicata al ristoro.

    I distributori automatici a monete di bevande fresche e snack sono altresì presenti in ogni piano (primo, secondo, terzo e quarto) presso le rispettive sale d’attesa.

  • Servizio religioso

    È a disposizione del pubblico una cappella dedicata al culto cattolico: è posta al piano terra dell’edifico adiacente all’entrata principale (ex palazzina ERSAT) sito in Via Giotto.

    Viene celebrata funzione religiosa negli orari e giorni indicati nella Bacheca/Totem posti all’ingresso.

    Il Cappellano è contattabile rivolgendosi al personale di reparto o compilando l’apposito modulo posto all’ingresso della cappella.