La Fluorangiografia retinica è un esame medico oculare che permette di valutare  il flusso di sangue attraverso i vasi sanguigni della retina, della coroide e di tutte le altre sezioni della parte posteriore dell’occhio, così da diagnosticare molteplici patologie vascolari o infiammatorie dell’occhio.

Il medico oculista, inserendo qualche goccia di collirio, dilata le pupille ed ispeziona le retine con uno strumento ottico che non prevede il contatto con l’occhio del paziente, ma tramite una semplice fotografia

Dopo una prima analisi si inietta, in una vena del braccio del paziente, un farmaco con funzione colorante che, trasportato nelle vene dell’occhio, le rende visibili, evidenziando gli eventuali accumuli di fluido all’interno della retina (edema) o una diffusione dello stesso in caso di formazione di nuovi vasi sanguigni (causata dal diabete) o dalla degenerazione maculare.

Non è necessaria una preparazione specifica,  è fondamentale però che il paziente comunichi al medico eventuali allergie o precedenti reazioni a farmaci, mezzi di contrasto o colliri e si presenti digiuno all’esame.

I nostri medici

Orari di visita

Lunedì – Venerdì: dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Documenti utili