Nuovo servizio: Rateizzazione delle spese sanitarie

Coloro che decidono di sottoporsi a esami specialistici o interventi chirurgici con oneri a proprio carico, potranno pagare rateizzando gli importi dovuti sino a un massimo di 5.000€ e sino a un massimo di 24 rate, senza interessi (tasso 0)*.

Alcuni esempi:

Intervento di cataratta:

Costo dell’intervento:€ 1.750,00
Acconto (Pre-ricovero):€ 200,00 +
Importo rateizzato:€ 1.550,00 =
(12 rate da € 129,16)
Totale pagato:€ 1.750,00

Interventi chirurgici complessi:

Costo dell’intervento:€ 6.000,00
Quota non rateizzabile versata in contanti:€ 1.000,00 +
Importo rateizzato:€ 5.000,00 =
(24 rate da € 208,33)
Totale pagato:€ 6.000,00

* Salvo approvazione della finanziaria erogante